Rubrica Voci di donne

Per la nostra rubrica “VOCI DI DONNE: STORIE DI VITA TRA IMMAGINI E PAROLE” vi proponiamo la lettura del libro di Riccardo Iacona, “Se questi sono gli uomini”.

 

In questo libro parla il silenzio, quello che per troppo tempo ha attanagliato chi è stato distrutto dalla tragedia del femminicidio e della violenza.

Riccardo Iacona attraversa l’Italia ascoltando e raccontando le testimonianze di donne e ragazze maltrattate e picchiate, ma anche le testimonianze di madri e padri che hanno perso le figlie e di figlie e figli che hanno perso le madri, uccise molto spesso dall’uomo che diceva di amarle.

 

“《Che cosa vuol dire ti si spegne la luce?》

Ti si spegne la luce vuol dire le cose che si leggono sui giornali. Ti si spegne la luce è quando dopo la prima coltellata ce ne sono altre trenta. Come mai dopo la prima coltellata sono arrivate le altre trenta? Perché dopo la prima coltellata si è spenta la luce, e invece la luce non si deve mai spegnere, ci vuole autocontrollo, e questo controllo deve venire da te. Se una persona ti provoca devi avere delle difese,  la luce non si deve spegnere.》”

Una tragedia troppo attuale e sempre più spesso troppo quotidiana.Un quadro doloroso, in cui l’autore decide di dare voce anche a coloro che in molti casi sono stati denunciati: gli uomini, se questi sono gli uomini…